?? Gli antichi frutti d’Italia s’incontrano a Pennabilli Sabato 26 e domenica 27 settembre 2020Cari amici, proseguiam…

Cari amici,
proseguiamo con la descrizione degli eventi organizzati in occasione della festa dedicata agli # Antichi Frutti

?Sabato 26, dopo l’apertura della Mostra Pomologica e della Biodiversità, si terrà l’inaugurazione della Festa, presso l’Orto dei Frutti Dimenticati, alla presenza di Lora Guerra moglie del poeta, di Andrea Guerra figlio di Tonino Guerra e presidente dell’associazione istituita nel 2005 e del prof. Gigi Mattei, amico, collaboratore del maestro e curatore della manifestazione sin dagli esordi nel 2007. Saranno inoltre presenti le Autorità civili e religiose e i rappresentanti di Coldiretti Rimini e Parco Sasso Simone e Simoncello.

? Seguirà la conversazione con Carlo Petrini, detto Carlin, su “Terra Futura – Dialoghi con Papa Francesco sull’ecologia integrale”, ossia la recentissima pubblicazione a cura di Giunti Editore e Slow Food Editore nata dall’incontro di Carlo Petrini con Papa Francesco.

“Bisogna cambiare in fretta i nostri paradigmi se vogliamo avere un futuro. Noi uomini, siamo i primi a far parte dell’ecologia, uomo e ambiente non sono separabili”. (Papa Francesco)

Informazioni e prenotazione eventi:
– L’ingresso alla manifestazione e agli eventi è gratuito.
– La capienza di tutti i singoli appuntamenti è regolamentata secondo la normativa vigente: la prenotazione è obbligatoria, grazie.
? Prenotazioni via email all’indirizzo: prenotazioni.atg@gmail.com
?? Associazione culturale Tonino Guerra 0541.928.846
??Nell’email si prega di indicare l’evento scelto e nome, cognome, recapito telefonico dei partecipanti.

#AntichiFrutti #Pennabilli #Biodiversità
#ToninoGuerra #Tonino100 #Ilviaggioluminoso
#TerraFutura #CarloPetrini

????

Per chi vuole approfondire la lettura del post, riportiamo la descrizione di #Terrafutura che dà l’editore:

Qual e? la Terra Futura che possiamo impegnarci a curare e a difendere, quali i capisaldi, le fonti di ispirazione per l’enorme e necessario compito di salvaguardia della “casa comune”?

In questo libro importante e sorprendente Papa Bergoglio e Carlo Petrini – il gesuita a capo della Chiesa cattolica e il fondatore di Slow Food Italia nonche? ispiratore di Terra Madre, “agnostico pio”, secondo la spiritosa definizione che lo stesso Papa gli riserva – dialogano tra loro, nel corso di tre incontri improntati a una fraterna amicizia in spirito francescano.

Rivolto a tutti coloro che hanno a cuore la corretta sostenibilita? di ogni forma di vita, “Terra Futura”, si propone di favorire riflessioni e pacifiche mobilitazioni collettive.

????

Carlo Petrini è una personalità universalmente nota nel campo delle scienze gastronomiche. Fondatore e Presidente di Slow Food (www.slowfood.it) ha ideato il Salone del Gusto di Torino (terramadresalonedelgusto.com) l’Università di Scienze gastronomiche (www.unisg.it) e la rete di Terra Madre (www.terramadre.info)

????

– Link a Terra futura: Giunti editore e Slow food editore
https://bit.ly/Terrafuturahttps://bit.ly/2EYC4ez

– Link all’enciclica Laudato si’ : urly.it/37zc6

– Link a Comunità Laudato si’ (Dall’impegno di Chiesa di Rieti e Slow Food nascono le Comunità Laudato si’: una modalità concreta per diffondere i valori dell’enciclica di papa Francesco) comunitalaudatosi.org

– Link a Recensione di Padre Antonio Spadaro (direttore di La Civiltà Cattolica) www.slowfood.it/terrafutura-recensione-antonio-spadaro


Fonte originale: Leggi ora la fonte