?? Gli antichi frutti d’Italia s’incontrano a Pennabilli Sabato 26 e domenica 27 settembre 2020Cari amici, vi ricordia…

Cari amici,
vi ricordiamo che alcuni eventi di oggi, sabato 26 settembre, sono stati spostati nella meravigliosa cornice del Teatro Vittoria, che riapre i battenti, dopo un lungo restauro, per questa luminosa occasione !

? Chiesa di San Filippo – Alle ore 14:00 sarà aperta, nella settecentesca chiesa di San Filippo, la mostra Pomologica e della Biodiversità.

? Orto dei Frutti Dimenticati – Alle ore 15:00 l’inaugurazione della Festa, alla presenza di Lora Guerra moglie del poeta, di Andrea Guerra figlio di Tonino Guerra e presidente dell’associazione istituita nel 2005 e del prof. Gigi Mattei, amico, collaboratore del maestro e curatore della manifestazione sin dagli esordi nel 2007. Saranno inoltre presenti le Autorità civili e religiose e i rappresentanti di Coldiretti Rimini e Parco Sasso Simone e Simoncello.

? Teatro Vittoria – Seguirà la conversazione con Carlo Petrini, detto Carlin, su “Terra Futura – Dialoghi con Papa Francesco sull’ecologia integrale”, ossia la recentissima pubblicazione a cura di Giunti Editore e Slow Food Editore nata dall’incontro di Carlo Petrini con Papa Francesco.

? Teatro Vittoria – Alle ore 17:00 si terrà un incontro dal titolo “La valle pensante”. L’incontro sarà diviso in tre momenti, tre interventi che tratteranno in modo diverso il tema di territorio, natura e paesaggio: ospiti Montibeller, ideatore e direttore artistico di Arte Sella, Stefano Mazzotti, Direttore del Museo Civico di Storia Naturale di Ferrara, Isabella dalla Ragione, presidente della Fondazione Archeologia Arborea.

#AntichiFrutti #Pennabilli #Biodiversità
#ToninoGuerra #Tonino100 #Ilviaggioluminoso
#TeatroVittoria


Fonte originale: Leggi ora la fonte