Assembramenti in pista, tre locali multati a Rimini

Assembramenti in pista e camerieri senza mascherine: tre
locali riminesi sono stati sanzionati ieri dalla polizia che, in
vista dell’aumento delle presenze in riviera, ha potenziato i
controlli.
    Le sanzioni hanno riguardato l’allestimento interno dei
locali e il comportamento dei clienti che non ha trovato alcuna
regolamentazione da parte dei gestori. Sono stati multati anche
alcuni camerieri e baristi che lavoravano senza le mascherine,
così come alcuni clienti.
    Per uno dei locali sanzionati la posizione si aggrava, perché
è stato sorpreso anche a vendere alcol a minorenni.
    Complessivamente sono state identificate 190 persone. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte