Atletica: Larissa Iapichino “salto in un modo tutto nuovo”

(ANSA) – ROMA, 01 LUG – “Serie tv preferita? The Last Dance
sul mito di Michael Jordan: l’ho guardata due volte, è un
esempio da sempre. Ma mi piace anche Peaky Blinders, ambientato
a Birmingham, e qui esce la mia vena british”. Atletica, certo,
ma c’è tutto il mondo di Larissa Iapichino, teenager con vista
sui 18 anni (il 18 luglio) nella puntata di oggi del talk di
Atletica TV. La saltatrice azzurra, campionessa d’Europa nel
lungo lo scorso anno tra le under 20, si racconta a pochi giorni
dall’esordio post-lockdown in programma a Vittorio Veneto
(Treviso) sabato pomeriggio alle 17.30. “Non voglio ‘spoilerare’
nulla, ma ho stravolto tutto il salto, a partire dalla rincorsa.
    Sarà una novità – spiega l’azzurrina – e stiamo lavorando sul
prendere familiarità con questo nuovo approccio, ancora da
migliorare. In qualche modo, è ispirato al salto di Ivana
Spanovic. E se molto è cambiato tecnicamente, di certo in pedana
non cambierà il mio carattere ‘fumino’, come diciamo a Firenze”.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte