Autostrade liguri, stop ispezioni 10/7

(ANSA) – GENOVA, 29 GIU – Le ispezioni nelle gallerie liguri,
con le nuove procedure stilate dal Mit, sono iniziate ai primi
di giugno. Ne mancano ancora cento e Aspi conta di visionarne 70
entro il 10 luglio, le restanti entro, al massimo, il 25 luglio.
    E’ quanto emerso dall’interrogatorio del direttore del Tronco di
Genova Mirko Nanni, indagato nei giorni scorsi dalla procura per
omissione di atti d’ufficio. Il dirigente ha spiegato che la
società ha messo in campo 800 uomini per i lavori sulle gallerie
ispezionate, ovvero 185, e altri 240 operai per ispezionare le
restanti 100. Secondo la procura però le verifiche sarebbero
iniziate tardi e con personale insufficiente.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte