Baros lascia: “Non posso allenarmi come prima”

(ANSA) – ROMA, 03 LUG – La carriera di Milan Baros, ex
attaccante ceco del Liverpool, finisce qui. Il giocatore, che ha
38 anni, ha ufficializzato il proprio ritiro dal calcio giocato
e l’addio al Banik Ostrava, la squadra con la quale ha giocato
nelle ultime tre stagioni.
    Baros conquistò la Champions con il Liverpool nel 2005,
contribuendo al successo di Istanbul in rimonta sul Milan di
Ancelotti, che aveva chiuso il primo tempo in vantaggio per 3-0
e poi perse il trofeo ai rigori.
    “Con la testa potrei andare avanti, ma con il corpo no. Ho
troppi problemi fisici, soprattutto ai tendini, non ce la faccio
ad allenarmi come prima”, le parole di Baros. Il ceco fu
protagonista anche dell’Europeo 2004 in Portogallo, dove trionfò
a sorpresa la Nazionale Greca. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte