Baseball riparte da Codogno, Italia si candida per Europeo

(ANSA) – CODOGNO (LODI), 04 LUG – Il baseball riparte da
Codogno, la città lodigiana simbolo della lotta al coronavirus,
e lo fa guardando al futuro. “Sarà una stagione bella, intensa,
diversa e ci renderà migliori. Dal giorno in cui abbiamo dato il
via libera agli allenamenti, in poche settimane 600 nuovi
ragazzi e ragazze hanno cominciato a giocare in Italia a
baseball e softball”, spiega il presidente della Fibs, Andrea
Marcon. E, prima del derby di Serie B fra Codogno e Piacenza,
che inaugura i campionati, annuncia la candidatura per
l’organizzazione dell’Europeo 2021 di baseball: “Se ci daranno
la possibilità, dimostreremo quando è bella l’Italia e quanto è
bello giocare a baseball in Italia”.
    Al suo fianco non nasconde l’emozione il sindaco di Codogno,
Francesco Passerini. “Non potete capire la mia gioia di poter
finalmente parlare di sport, di vita, dello stare insieme con i
cugini piacentini che come noi hanno vissuto momenti veramente
drammatici. Prima della partita – aggiunge – ringrazieremo
medici e infermieri, e da oggi speriamo di poter riprendere
altre battaglie, quelle sportive, con vittorie e sconfitte”.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte