Bielorussia, idranti polizia per disperdere protesta

Sono almeno 100.000 i manifestanti radunatisi nel centro di Minsk per protestare contro Alexander Lukashenko: lo scrive l’agenzia russa Interfax che cita fonti giornalistiche sul posto. Secondo Interfax, i dimostranti hanno lasciato l’obelisco dei caduti, spostandosi verso vari punti della città, compresa la stazione metro Pushkinskaya, dove è morto il primo manifestante vittima della repressione. Per disperdere i manifestanti la polizia ha usato gli idranti.

Sono almeno 100.000 i manifestanti radunatisi nel centro di Minsk per protestare contro Alexander Lukashenko: lo scrive l’agenzia russa Interfax che cita fonti giornalistiche sul posto. Secondo Interfax, i dimostranti hanno lasciato l’obelisco dei caduti, spostandosi verso vari punti della città, compresa la stazione metro Pushkinskaya, dove è morto il primo manifestante vittima della repressione. Per disperdere i manifestanti la polizia ha usato gli idranti.


Fonte originale: Leggi ora la fonte