Calcio: Germania; Schalke conferma Wagner ma conti in rosso

(ANSA) – ROMA, 01 LUG – Lo Schalke 04, dopo lo choc delle
dimissioni del presidente Clemens Tonnies, cerca un po’ di
stabilità e conferma il tecnico, David Wagner, nonostante la
stagione fallimentare, ma in una conferenza stampa i vertici del
club hanno annunciato una cura ‘lacrime e sangue’ per il futuro.
    “Lo Schalke 04 ha fatto una figura miserabile nelle ultime
settimane”, ha affermato il direttore marketing, Alexander
Jobst, annunciando la necessità di fare “enormi risparmi”, sia
sul fronte degli ingaggi, sia nella campagna acquisti, che
potrebbero impedire alla squadra di competere per la
partecipazione alla coppe europee, traguardo peraltro mancato
tre volte nelle ultime quattro stagioni. Alla crisi contribuirà
l’addio di Tonnies, che col suo enorme patrimonio ha spesso
posto mano al portafoglio per sostenere il club. Wagner ha
cercato di scansare le critiche sostenendo che un calciomercato
invernale non indovinato e l’enorme incidenza di infortuni ha
tagliato le gambe alla squadra nel girone di ritorno, chiuso
senza una vittoria in 16 partite. Uno tra i primi interventi,
riguarderà il settore dei preparatori atletici e dei medici.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte