Coronavirus:Johnson,strada accidentata fino a Natale e oltre

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha riconosciuto che, sul fronte pandemia da coronavirus, la strada può ancora risultare “accidentata fino a Natale e oltre”. Lo ha detto durante un’intervista alla Bbc .
    “Capisco la stanchezza della gente… ma dobbiamo lavorare insieme – ha aggiunto – seguire le indicazioni e contenere il virus, continuando allo stesso tempo a far muovere l’economia”.
    “Questo è l’unico modo in cui procedere”, ha sottolineato il leader conservatore. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte