Dl agosto approvato dal Senato, stralciata norma sugli affitti brevi

Il Dl agosto è stato approvato dal Senato, che ha confermato la fiducia al governo con 148 voti favorevoli, 117 voti contrari e nessun astenuto. Il provvedimento passa ora alla Camera.

Nessuna defezione nella maggioranza al voto di fiducia al Senato per il dl agosto. Dai tabulati della seduta emerge una sola assenza, quella della senatrice del M5s Marinella Pacifico. Altri senatori dei gruppi di maggioranza che non hanno partecipato alla seduta compaiono invece nella lista dei congedati. La fiducia è passata con 148 voti favorevoli e 117 contrari. 

“Quella norma è sacrosanta, la ripresenteremo in manovra: non è possibile che vi sia chi si finge di avere B&B per avere il regime fiscale agevolato previsto per le attività occasionali mentre si tratta a tutti gli effetti di attività d’impresa. Nel massimo rispetto delle decisioni prese oggi dalla Presidenza del Senato – prosegue Franceschini – il Governo s’ impegna a riproporre la norma ‘salva centri storici’ al più presto”. Così il ministro di beni culturali e turismo, Dario Franceschini a seguito della decisione della Presidenza del Senato di stralciare dal Dl agosto la norma approvata venerdì scorso dalla commissione bilancio che prevede che chi affitta più di 4 case verrà trattato fiscalmente come un’impresa.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte