Dl agosto: governo pone la fiducia alla Camera

Il governo ha posto la questione di fiducia sul dl agosto alla Camera, “sul testo della commissione identico a quello approvato al Senato”. Lo ha affermato il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà.
    Il provvedimento è stato già approvato dal Senato e deve essere convertito in legge entro il 13 ottobre per evitarne la decadenza. L’iter a Montecitorio è dunque nei fatti blindato.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte