F1: Austria; Bottas “non potevo cominciare meglio”

(ANSA) – ROMA, 05 LUG – “La gara è stata con grande
pressione per me. Una Safety Car va bene, ma poi all’ultima mi
sono detto ‘ma dai, ancora!’. Lewis ha avuto tante possibilità
di superarmi, anche se avessi commesso un piccolo errore. Lui
era molto veloce”. Eccole qui le prime parole del vincitore del
Gran Premio d’Austria Valtteri Bottas. “Sono però riuscito a
stare sul pezzo, ho controllato bene la gara. Non c’era modo
migliore di iniziare la stagione. Ci hanno detto dai box di non
sfruttare i cordoli per i problemi della macchina. Sono contento
che siamo arrivati al traguardo con entrambe le macchine. Siamo
in testa alla classifica costruttori, è un ottimo segnale”.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte