Facebook: la realtà virtuale è in un paio di occhiali

Facebook punta a rendere la realtà virtuale più comoda e portabile. La compagnia sta lavorando a un nuovo visore lontano dal classico dispositivo che copre metà del viso, avvicinandosi all’aspetto di un normale paio di occhiali da sole.

Si tratta di “un fattore forma confortevole e leggero, che può consentire sessioni di realtà virtuale più prolungate e anche nuovi casi d’uso, ad esempio nell’ambito della produttività”, spiegano i ricercatori di Facebook in un post.

Rispetto ai normali visori, gli occhiali sono molto più sottili. Le lenti hanno uno spessore di 9 millimetri, simile a quello di uno smartphone. Il campo visivo, tuttavia, “è comparabile con quello degli attuali prodotti consumer per la realtà virtuale”, sottolineano i ricercatori.

Attualmente non è noto se il concept si tradurrà in un prodotto che arriverà sugli scaffali. “Sebbene il nostro lavoro punti verso il futuro sviluppo di una tecnologia per la realtà virtuale e aumentata che si leggera, confortevole e ad alte prestazioni, al momento il nostro lavoro è puramente di ricerca”, precisa il team dei ricercatori di Facebook.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte