Fase 3: flash mob infermieri Cagliari

(ANSA) – CAGLIARI, 15 GIU – Un flash mob, davanti al palazzo
del Consiglio regionale a Cagliari, per chiedere un comparto
separato e il riconoscimento anche economico della professione.
    Sono gli infermieri sardi, protagonisti di una manifestazione
che oggi si tiene in contemporanea in altre 40 città d’Italia.
    “Ci hanno chiamato eroi e applaudito dai balconi – spiega Chiara
Alagna, referente per Cagliari del Movimento nazionale degli
infermieri – ma noi ci siamo sempre stati prima dell’emergenza
Covid-19 e ci saremo anche dopo: questo era l’anno
dell’infermiere, ora vogliamo che il governo ci ascolti, mi pare
il momento giusto per essere considerati, non possiamo esserlo
solo durante l’emergenza”.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte