Francia: via Castaner, Darmanin all’Interno

Esce dal governo francese il ministro dell’Interno, Christophe Castaner, sostituito da Gerald Darmanin, già ministro dei Conti pubblici. Alla Giustizia va uno dei più celebri avvocati di Francia, Eric Dupond-Moretti. Elisabeth Borne passa al ministero del Lavoro e viene sostituito a quello dell’Ecologia da Barbara Pompili. Alla Cultura, Roselyne Bachelot sostituisce Franck Riester. Queste le nomine più importanti del governo di Jean Castex, annunciato questo pomeriggio all’Eliseo.


Fonte originale: Leggi ora la fonte