Gdf: celebrato a Bologna il patrono San Matteo

(ANSA) – BOLOGNA, 22 SET – Anche a Bologna la Guardia di
Finanza ha celebrato, nel rispetto della normativa sanitaria e
delle misure di gestione dell’emergenza Covid-19, il suo Santo
Patrono, San Matteo apostolo ed evangelista.
    L’Arcivescovo di Bologna, Card. Matteo Zuppi, ha officiato
nella basilica di San Francesco una Messa alla presenza del
Comandante Regionale dell’Emilia-Romagna, Generale di Divisione
Giuseppe Gerli, delle massime autorità militari e civili, oltre
ai finanzieri in servizio ed al personale in congedo con i loro
familiari. Al termine della funzione religiosa, al Card. Zuppi è
stato consegnato un attestato con il quale l’alto prelato è
stato nominato socio della sezione bolognese dell’Associazione
Nazionale Finanzieri d’Italia. Il Gen. Gerli ha inoltre donato
all’Arcivescovo un cappello alpino con il fregio della Guardia
di Finanza. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte