Gerusalemme,ucciso palestinese disarmato

Un palestinese di 32 anni è stato ucciso questa mattina dalla polizia a Gerusalemme nei pressi della Porta dei Leoni, in Città Vecchia, nel sospetto che portasse un arma. Lo ha detto il portavoce della polizia secondo cui “gli agenti hanno individuato un sospetto con un oggetto che sembrava una pistola”. “Gli agenti gli hanno intimato di fermarsi e poi lo hanno inseguito a piedi. Durante l’inseguimento – ha spiegato il portavoce Micky Rosenfeld – hanno sparato e lo hanno neutralizzato”. Secondo i media, l’uomo – Yihad Elkhalak di Gerusalemme est – era disarmato, con esigenze particolari e non ha compreso l’ordine della polizia. Le stesse fonti hanno aggiunto che stava andando, a piedi, all’istituto educativo per disabili in Città Vecchia dove studiava. La polizia ha aperto un’inchiesta sulla vicenda e gli agenti sono stati interrogati su quanto accaduto alla Porta dei Leoni, più volte luogo di numerosi attacchi.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte