Gravina “convissuto tra mecenatismo e cialtronismo”

(ANSA) – ROMA, 30 MAG – “Giovedì ci siamo tolti un peso, con
Spadafora incontro in piena armonia. Ma sono state settimane
complicate, difficili, ho convissuto con mecenatismo e
cialtronismo. Io ho agito con determinazione, ma sempre con
grande prudenza per la tutela della salute”. Il presidente della
Figc, Gabriele Gravina, evidenzia ai microfoni di Sky sport le
difficoltà incontrate durante l’emergenza coronavirus per
arrivare alla ripartenza del calcio italiano. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte