In strada ha coltelli e minilanciafiamme

(ANSA) – MILANO, 1 LUG – E’ stato bloccato, a Milano, mentre
girava in strada con due grossi coltelli e utilizzava una
bomboletta spray come un lanciafiamme servendosi di un
accendino. L’uomo, un pregiudicato romeno di 49 anni in evidente
stato di agitazione, non ha provocato feriti. I militari del
nucleo Radiomobile sono intervenuti alle 22.40 di ieri in via
Bovisasca, dove alcuni residenti avevano segnalato la presenza
di un uomo delirante e minaccioso. Oltre alle due grosse lame da
cucina, una delle quali seghettata, il romeno teneva lontani i
carabinieri usando il lanciafiamme improvvisato. Ha anche
tentato di colpirli con i coltelli. I militari hanno dovuto
usare un taser per disarmarlo. Le scosse elettriche lo hanno
immobilizzato senza causargli lesioni, come accertato dai
paramedici del 118. Il romeno è stato arrestato per resistenza,
violenza e minaccia a pubblico ufficiale. E’ stato trasportato
in ospedale e trattenuto in osservazione in psichiatria.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte