Ippica: Derby d’Italia; vince Fiocchi su Tuscan Gaze

(ANSA) – ROMA, 12 LUG – È stato un testa a testa emozionante
fino al traguardo a decidere la 137/a edizione del Derby
Italiano di galoppo nell’ippodromo romano di Capannelle. A
spuntarla è stato Tuscan Gaze, con in sella Carlo Fiocchi,
davanti a King’s Caper, montato da Lanfranco ‘Frankie’ Dettori.
    E’ stato un arrivo al cardiopalmo, con Fiocchi che,
sull’importato della Mag Horse Racing, Tuscan Gaze, resisteva al
ritorno interno di Frankie Dettori e King’s Power, duello
suggellato dal fotofinish, con il minimo dei distacchi. Dietro
ai due, dai Carpazi spuntava Masterwin che soffiava la terza
moneta a Baptism, mentre Cima Emergency – straripante nel
Parioli – dopo essersi ben presentato al largo di tutti ai 400
finali, affievoliva lo spunto terminando quinto.
    Stracittadina, ma dai sapori calcistici pur se di epoche
diverse, anche sulle tribune, dove si sono materializzati i
profili di Bruno Giordano, tuttora idolo dei laziali, e dei due
calciatori della Roma di oggi Javier Pastore e il portiere Pau
Lopez. Accompagnato dal comico e imitatore Gianfranco Butinar
(protagonista di un gustoso siparietto al posto dello speaker
ufficiale di Capannelle con le voci di Capello, Sarri e
Galeazzi), Giordano ha spiegato così la sua presenza a
Capannelle: “non sono un appassionato di ippica ma ho accolto
con gioia l’invito del caro amico Antonio Di Carlo (ex
calciatore della Roma n.d.r.). È un modo diverso di vivere un
Derby”. Pastore invece ha rivelato di avere la passione per i
cavalli fin da quando era a Parigi: “l’ippodromo era vicino casa
mia, così ho imparato ad apprezzare questo mondo. Oggi siamo qui
per goderci questa bella giornata in compagnia di amici
proprietari di cavalli”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte