La donna in azienda e la governance del futuro su Ansa.it

Una crescita costante nell’arco di quasi un decennio che ha portato sempre più donne negli organi decisionali di aziende ed istituzioni . Una presenza raggiunta grazie agli effetti di una legge, molto discussa alla sua nascita e tutt’oggi: la legge Golfo Mosca sulle quote rosa nei cda delle aziende. La legge, approvata per la prima volta nel 2012, ha dispiegato i suoi effetti fino a raggiungere, secondo gli ultimi dati, una presenza femminile negli organi sociali delle imprese quotate italiane, del 36% negli incarichi di amministrazione e del 39% in quelli di controllo e, nel dicembre scorso, è stata rinnovata nell’ambito del Decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio.

Ma come e quanto la presenza femminile ha cambiato le aziende italiane e quanto inciderà questo nei prossimi anni anche alla luce dei passaggi generazionali? A ‘La donna in azienda – A 10 anni dalle quote rosa come è cambiata la governance delle imprese in Italia, come cambierà nei prossimi anni’, è dedicato l’incontro di mercoledì 23 settembre in streaming alle ore 15 su ANSA.IT con Stefano De Alessandri, amministratore delegato ANSA, Nadia Linciano, responsabile Ufficio studi economici Consob, Nicoletta Luppi, amministratore delegato Msd Italia, Paola Mascaro presidente Valore D, Anna Zanardi Cappon, board advisor.
    L’incontro è moderato dal direttore dell’ANSA Luigi Contu.


Fonte originale: Leggi ora la fonte