Lagarde, l’ok al Recovery Fund solo a fine luglio

Il Recovery fund da 750 miliardi di euro per sostenere i paesi più colpiti dalla pandemia sarebbe “un punto di svolta”. Così al Financial Times la presidente della Bce Christine Lagarde, in particolare se una gran parte di esso si presentasse sotto forma di sovvenzioni invece che prestiti. Ma secondo Lagarde il Fondo potrebbe essere concordato dagli Stati Ue dopo il vertice della prossima settimana. “Non ci scommetterei per il 18 luglio”, ha detto. “Lo darei” per certo “fine mese per assicurarmi di avere un risultato favorevole”.


Fonte originale: Leggi ora la fonte