L’Armenia accusa, ‘Baku bombarda le chiese’

La storica cattedrale di Ghazanchetsots, nella città di Shusha, è stata bombardata dalle forze azere nel conflitto in corso sulla regione del Nagorno-Karabakh. Lo ha detto un portavoce militare armeno, citato da RT. Stando alle ultime informazioni disponibili, la cattedrale sarebbe stata colpita due volte e nel corso dell’ultimo attacco – scrive l’Afp – un giornalista russo è rimasto ferito. “Giornalisti russi e locali sono stati feriti nel secondo bombardamento”, ha scritto su Twitter il governo armeno, aggiungendo che uno dei giornalisti è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Il ministero della Difesa azero ha negato la responsabilità del bombardamento.


Fonte originale: Leggi ora la fonte