Netanyahu: Piano Trump ‘sistema illusione Due Stati’

“La visione del presidente Trump sistema definitivamente l’illusione dei Due Stati. Fa appello ad una soluzione realistica dei Due Stati, ed in questa soluzione realistica Israele, e solo Israele, mantiene la responsabilità generale di sicurezza ad ovest del fiume Giordano. Ciò è un bene per Israele, un bene per i palestinesi, un bene per la pace”: lo ha dichiarato la scorsa notte Benyamin Netanyahu in una video conferenza con una organizzazione di cristiani filo-israeliani.
    In questi giorni il premier sta mettendo a punto un progetto di estensione della sovranità israeliana a parti della Cisgiordania. “Il Piano Trump non cambia la realtà sul terreno – ha precisato – ma semplicemente la riconosce”.
    Netanyahu si è poi rivolto ai palestinesi affinchè “facciano loro la Visione di Trump e negozino in buona fede” per raggiungere “un compromesso storico”. Intanto a Gerusalemme si trova Avi Berkowitz, l’emissario di Trump per la realizzazione dell”Accordo del secolo’. Questi oggi dovrebbe incontrare i dirigenti del partito Blu-Bianco, Benny Gantz e Gaby Ashkenazi.

   


Fonte originale: Leggi ora la fonte