Papa, preti e medici morti sono esempio

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 3 MAG – Nella domenica in cui
la Chiesa celebra il Buon Pastore, il Papa rende omaggio ai
sacerdoti e ai medici morti a causa del coronavirus. “Penso a
tanti pastori che nel mondo danno la vita per i fedeli. Anche in
questa pandemia tanti, più di cento qui in Italia sono venuti a
mancare. Penso ad altri pastori che curano il bene della gente:
i medici. Si parla dei medici, di quello che fanno” ma dobbiamo
ricordare anche, ha detto Papa Francesco nell’introduzione della
messa a Santa Marta, che “soltanto in Italia 154 medici sono
venuti a mancare in atto di servizio”. “Che l’esempio di questi
pastori preti e pastori medici ci aiuti a prendere cura del
santo popolo fedele di Dio”.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte