POGGIO TORRIANA. Iniziata la consegna dei voucher sport per i giovani

 

 

Il sostegno economico, programmato dall’assessorato allo Sport comunale in favore della pratica sportiva giovanile, è in parte reso disponibile grazie a risorse destinate dalla Regione Emilia-Romagna

 

La raccolta delle domande, iniziata il 1°settembre, si è conclusa lo scorso 30 settembre, e gli uffici comunali competenti hanno già contattato tutte le famiglie in possesso dei requisiti per consegnare i voucher sport, un sostegno economico immediato e concreto per l’iscrizione dei figli alle attività sportive 2020/2021. La graduatoria finale vede 55 beneficiari di cui 1 con disabilità riconosciuta e comprovata.
Francesca Macchitella, assessore allo Sport, commenta: “Il nostro Comune ha riconosciuto immediatamente il grande valore educativo della misura regionale rivolta ai giovani e per questo ha scelto di accogliere tutte le richieste pervenute da parte delle famiglie, erogando i voucher a 55 beneficiari e sostenendo così l’iscrizione ai corsi, alle attività e ai campionati sportivi dei ragazzi e delle ragazze residenti a Poggio Torriana. La comunità locale ha dimostrato un forte interesse in questo bando e credo sia giusto investire sulle nuove generazioni, non escludendo nessun avente diritto e alleggerendo il carico economico delle famiglie, permettendo ai più giovani di frequentare la disciplina sportiva che più gli piace ma anche quella che più si adatta al proprio benessere fisico e psicologico e che maggiormente li rappresenta, in questa fase delicata di vita che è l’adolescenza.
Per tale ragione è stato fondamentale integrare, con risorse comunali aggiuntive, il fondo regionale assegnato al Comune”.

Lascia un commento