Premier: Liverpool,primo pari in casa dopo 24 vittorie

(ANSA) – LIVERPOOL, 11 LUG – Per la prima volta dal gennaio
del 2019, il Liverpool non ha vinto una partita di campionato
giocata in casa. L’impresa di non perdere ad Anfield è riuscita
al Burnley, che ha pareggiato per 1-1, rimediando al gol dei
Reds, ottenuto di testa da Robertson, con il ‘centro’ di Jay
Rodriguez. Lo stesso Rodriguez e Gudmundsson hanno poi sprecato
delle occasioni che avrebbe potuto dare agli ospiti una
clamorosa vittoria. Così la striscia di vittorie interne
consecutive del Liverpool si ferma a quota 24. Quando al record
di punti, 100 del Manchester City di due stagioni fa, ora per
batterlo la squadra di Klopp, a quota 93, nei rimanenti tre
turni di campionato dovrà ottenere altrettante vittorie.
    “Abbiamo lasciato aperta la porta ai nostri avversari – è
stato il commento di Klopp -, ma il Burnley è sempre stato in
partita. Non mi è piaciuto l’approccio dell’arbitro, che ha
sempre permesso il gioco molto fisico di nostri rivali”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte