Rimini. 30 persone sanzionate nel week-end per assembramenti e mancato utilizzo di dpi

Rimini: weekend di controlli per i Carabinieri della Compagnia di Rimini

 

Nel corso del weekend sono stati potenziati, tramite una significativa intensificazione, i controlli dell’Arma riminese per quanto concerne il rispetto delle normative atte a limitare la diffusione del virus SARS CoV-2.

La maggior proiezione si è dovuta in particolare al susseguente ingresso della Regione nella fascia arancione, dopo un periodo di “zona gialla”, cosa che comporta più stringenti misure contenitive e pertanto la necessità di incrementare i controlli per rendere fattivamente utili le prescrizioni, indispensabili per un calo della contagiosità del virus.

In particolare sono state controllate un totale di 280 persone, diverse decine di autovetture, il tutto ha portato al sanzionamento di 30 soggetti per mancato utilizzo dei previsti dpi, ovvero per essersi assembrate o non aver rispettato gli orari imposti.

 

Lascia un commento