SANTARCANGELO DI ROMAGNA. Chiusura notturna della via Emilia per prove di carico sul ponte sul fiume Rubicone

 

 

Tra sabato 3 e domenica 4 ottobre sarà interdetto per circa 14 ore il transito veicolare sulla via Emilia, al fine di consentire  le operazioni di “prova di carico” sul ponte sul fiume Rubicone.

Si tratta di un passaggio necessario e preliminare all’acquisizione del tratto della statale 9 via Emilia interno al centro abitato, tra il km 11+277 e il km 16+126. Le prove di carico sono propedeutiche all’ottenimento del collaudo statico del ponte.

Al fine di minimizzare il disagio, le operazioni si svolgeranno dalle 17 di sabato 3 ottobre alle 7 di domenica 4, in orario di chiusura delle scuole e delle attività economiche e professionali e di traffico ridotto.

Lato ovest la chiusura sarà attivata all’altezza della rotatoria posta all’incrocio fra la statale 9 e le provinciali 11 e 33. Il traffico leggero sarà deviato localmente su via Togliatti e viale della Libertà e su via Gatteo, con obbligo di svolta verso ovest agli incroci con le vie Matteotti, Raffaello Sanzio e Dei Consoli, per far si che chi proviene dalle strade indicate per immettersi sulla via Emilia sia direzionato verso Cesena.

Tutto il traffico pesante sarà deviato sulla provinciale 33, via Gatteo, in modo da oltrepassare Savignano o facendo ingresso in A14 al casello “Valle Rubicone” – per poi uscire a “Rimini nord” – o percorrendo la provinciale 108 fino ad immettersi nella statale 16  Adriatica.

Lato est, il traffico pesante sarà deviato a Santarcangelo di Romagna, tramite la provinciale 13-bis, direzione Bellaria. Analogamente, il traffico pesante che dovesse immettersi sulla via Emilia dalle strade laterali comprese fra Santarcangelo e Savignano, quali via Alberazzo, via San Vito o via Pietà, saranno indirizzati a est, direzione Santarcangelo. Gli agenti della Polizia Locale e gli addetti Anas presidieranno la rotatoria tra le vie Emilia, Andrea Costa e SP 13-bis.

Il traffico leggero di attraversamento sarà deviato in via Nazario Sauro. Un blocco, con sbarramento presidiato, sarà posizionato all’incrocio con via Mura, a ridosso dell’area di lavoro.

Lascia un commento