Sbarcati nella notte 635 migranti a Lampedusa

Sono proseguiti anche durante la notte gli sbarchi a Lampedusa. Sull’isola sono approdati 4 barconi con a bordo 635 migranti. Poco prima di mezzanotte una motovedetta della Capitaneria ha soccorso un peschereccio con a bordo 352 persone, di varie nazionalità, a 9 miglia dalla costa. A ruota, un’altra motovedetta ha trasbordato, lasciando l’imbarcazione alla deriva, altri 87 uomini intercettati a 15 miglia. Alle 3:20 sono sbarcati 101 migranti, fra cui 10 donne e 3 bambini, soccorsi a 12 miglia. In contemporanea, sono arrivati altri 95 immigrati, fra cui 3 donne e 5 bambini. In 24 ore, a Lampedusa si sono registrati 20 sbarchi per un totale di 2.128 persone trasferite all’hotspot.

Intanto il portavoce del capo di stato maggiore della Marina libica fa sapere che la Guardia costiera ha soccorso nella giornata di ieri 291 migranti di diverse nazionalità, “africane, arabe ed asiatiche” su di un gommone in difficoltà al largo delle coste del Paese. Nella nota si precisa che la motovedetta Fezzan si è recata subito sul posto dopo aver ricevuto la richiesta d’aiuto. “Appena completata l’operazione di soccorso, i migranti sono stati sbarcati nella base navale di Tripoli e tutti consegnati all’anti-immigrazione clandestina.


Fonte originale: Leggi ora la fonte