‘Sotto le stelle del cinema’, 43 mila spettatori a Bologna

(ANSA) – BOLOGNA, 14 AGO – ‘Sotto le stelle del cinema’ con
43 mila spettatori a Bologna, tra piazza Maggiore (33mila) e
BarcArena (10mila): è il bilancio di Ferragosto molto positivo,
in un anno reso difficile dalla pandemia, della 26/a edizione
della manifestazione promossa dalla Cineteca.
    “Una scommessa giocata con la consapevolezza di compiere
un’operazione importante per la città e per il mondo del cinema
– commenta il direttore Gian Luca Farinelli – Gli spettatori ci
hanno premiato e ci hanno convinti ancor più della scelta di
realizzare ‘Il Cinema Ritrovato’ alla fine di agosto, con uno
spostamento di due mesi in avanti rispetto alle date
originariamente previste”. Un record di presenze, nell’anno in
cui la manifestazione si svolge nel rispetto delle distanze tra
gli spettatori.
    Slittata di qualche settimana rispetto al consueto avvio a
metà giugno, ‘Sotto le stelle del cinema’ sta attraversando
ancora una volta l’estate dei bolognesi e sta traghettando verso
la 34/a edizione del ‘Cinema Ritrovato’ con le sue sette sale e
tre arene all’aperto. “Un bel segnale di ripartenza per il
cinema in sala – dice Farinelli – e per la nuova stagione che
inaugureremo il 26 agosto al cinema Lumière con la copia in 70
mm (unici in Italia assieme all’Arcadia di Melzo)
dell’attesissimo ‘Tenet’ di Christopher Nolan”.
    ‘Sotto le stelle del cinema’ è stata celebrata proprio questa
settimana dal magazine americano Newsweek, che ha inserito
piazza Maggiore tra le dieci location di cinema all’aperto più
belle del mondo. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte