Tare, senza infortuni rosa Lazio è importante

(ANSA) – ROMA, 11 LUG – “E’ un dato di fatto, quando ti
mancano più di 14 giocatori per infortuni, squalifiche, è
impossibile, giocando anche ogni tre giorni, dare il cento per
cento. Nonostante ciò queste difficoltà non devono essere un
alibi, devono essere uno stimolo in più. Non è questione ‘Champions raggiunta o non raggiunta’, noi dobbiamo guardare in
avanti e vuol dire lottare con la Juventus fino in fondo”.
    Intervistato da Sky Sport a margine di Lazio-Sassuolo, il ds del
club biancoceleste Igli Tare fa il punto della situazione e
cerca di spiegare la mancanza di risultati da parte della
squadra di Simone Inzaghi nel calcio del post pandemia. Ma non è
che la rosa della Lazio sia un po’ ‘ristretta’ e quindi vada
allargata in vista della prossima stagione? “Chi avrebbe mai
pensato una pandemia del genere come il Covid… – risponde Tare
-. Fino alle prime due, tre partite anche del post Covid si
diceva che la rosa della Lazio era una rosa importante, poi il
risultato fa la differenza”. “Voglio che la squadra sia completa
per giocare – conclude -, e nel momento opportuno a fine
campionato ci sederemo con presidente e allenatore e faremo un
resoconto della stagione. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte