Trump e Melania in quarantena, consigliera del presidente positiva

Donald Trump e la First Lady Melania in quarantena in attesa del risultato del test per il coronavirus dopo che Hope Hicks, una delle più strette consigliere del presidente, è risultata positiva. L’annuncio del presidente è affidato a un tweet. “Hope Hicks, che ha lavorato duramente senza prendersi neanche una piccola pausa, è positiva al Covid-19. Terribile! Io e la First Lady stiamo aspettando i risultati dei nostri test. Allo stesso tempo inizieremo la quarantena”, cinguetta in tarda serata dopo aver concesso un’intervista a Fox, durante la quale ha confermato la positività di Hicks e spiegato di essere stato sottoposto al test e di attendere i referti. “Anche la First Lady è stata testata. Passiamo molto tempo con Hope”, ha spiegato. Durante l’intervista, Trump aveva solo ventilato l’ipotesi di una quarantena: “Se dovremo fare la quarantena o se abbiamo contratto il virus non lo so. Ho appena fatto il test, vedremo cosa succede”, aveva detto. Poco dopo però la precisazione su Twitter. Una precisazione che potrebbe far saltare l’agenda del presidente per venerdì, quando è atteso in Florida, e rischia di complicare gli ultimi scampoli di campagna elettorale a ormai soltanto 32 giorni al voto. Secondo indiscrezioni, la Casa Bianca era a conoscenza della positività di Hicks già da 24 ore, anche se il presidente e la First Lady sono stati sottoposti al test solo da poco. Non è chiaro a quale tipo di test la coppia presidenziale sia stata sottoposta: secondo gli osservatori non dovrebbe trattarsi del test veloce, altrimenti i risultati sarebbero già noti. Più probabile il ricorso al test più accurato, che richiede almeno sei ore per avere un responso. Hicks negli ultimi giorni ha viaggiato ripetutamente con Trump, accompagnandolo sull’Air Force One e sul Marine One in molti dei suoi appuntamenti, incluso il dibattito contro Joe Biden a Cleveland. I video del giorno del dibattito mostrano Hicks camminare senza mascherina verso il Marine One vicino a Stephen Miller e Jared Kushner, il genero-consigliero di Trump. Eppure Hicks, secondo quanto riferito da alcune fonti della Casa Bianca, era una delle poche nell’amministrazione che di tanto in tanto indossava la mascherina durante le riunioni.


Fonte originale: Leggi ora la fonte