Trump: entro sabato nuovo giudice. Pelosi ipotizza impeachment

L’annuncio della nomina del nuovo giudice della Corte Suprema Usa, in sostituzione di Ruth Bader Ginsburg, dovrebbe arrivare venerdì o sabato. Lo ha detto Donald Trump in una intervista a Fox News. Il presidente ha quindi spiegato che la rosa dei candidati, si e’ ristretta “a quattro, cinque persone”. Poi si è vantato di aver “infranto ogni record con la sola eccezione di George Washington” in materia di nomine per l’Alta Corte. 

Il voto sulla nomina dovrebbe avvenire prima dell’Election Day del 3 novembre, ha precisato Trump.

Ma la speaker dem della Camera, Nancy Pelosi, non esclude la possibilità di usare l’impeachment per fermare la conferma al Senato del magistrato nominato da Trump che dovrà sostituire Ginsburg. Pelosi spiega come alcuni legali hanno suggerito alla Camera di procedere con un impeachment di Trump o del ministro della Giustizia William Barra per bloccare la conferma. “Abbiamo le nostre opzioni. Abbiamo frecce nel nostro arco”, mette in evidenza Pelosi.

Dello stesso avviso Alexandria Ocasio-Cortez, deputata star democratica. ‘Il Congresso non dovrebbe scartare la possibilità di un impeachment di Donald Trump o del ministro della Giustizia William Barr per fermare il voto del Senato’, ha detto. 

“E’ molto importante capire che la posta in gioco è alta” nella sostituzione di Ginsburg: “ci sono in gioco i diritti delle donne, i diritti del lavoro e i diritti alla salute”, ha sottolineato Ocasio-Cortez. 


Fonte originale: Leggi ora la fonte