Tutti in fiera virtualmente

Le misure per contenere l’epidemia hanno reso impossibile il tradizionale svolgimento di fiere ed eventi. E anche la nuova normalità si annuncia penalizzante per il settore delle manifestazioni. Nasce proprio con l’intento di aiutare le imprese di questo comparto Coderblock, la startup siciliana fondata da Danilo Costa che mette la tecnologia 3D al servizio del mondo del lavoro. Un banchetto brandizzato, prodotti da utilizzare a scopo informativo o da vendere e personale pronto a rispondere alle esigenze di ospiti e dei clienti. Funziona esattamente come una normale fiera, quella ideata da Coderblock, con la sola differenza che non è dal vivo: sfrutta, infatti, l’avanzata tecnologia della tridimensionalità. Ma l’azienda non si ferma qui e mette il suo know how anche al servizio dello smart working: ecco allora uffici con avatar, stanze, inclusa quella con la propria scrivania e persino la zona relax, dove prendere un caffè da remoto con il collega.


Fonte originale: Leggi ora la fonte