VERUCCHIO. ALLA FIRA DI QUATORG LA “TEVLA” DELLA TRADIZIONE SULL’AIA

La Fiera di Santa Croce 2020 propone la prima edizione del “Menu della tradizione nell’aia”. Una cena sotto le stelle in programma domenica 13 settembre alle 19.30 in Piazza Malatesta con maxi-tavolata per 50 persone distanziate secondo le norme anti contagi che ricordi appunto quelle di un tempo sull’aia, vedrà servire i piatti che i verucchiesi si sono tramandati di generazione in generazione e sarà accompagnata dal “menu a base di assaggi teatrali” degli attori Marco Pier Giulio Magnani e Alberto Guiducci.

La cena, che si candida a diventare una tradizione fra le tradizioni, è su prenotazione, con caparra di 10 euro e possibilità di pagare anticipatamente l’intera quota.

Info e prenotazioni: Ufficio Iat di Piazza Malatesta, 0541-670222

Lascia un commento